Anna Della Marta

Anna Dalla Marta è ricercatrice presso l'Università di Firenze e docente di Agronomia Generale nei corsi “Scienze vivaistiche, ambiente e gestione del verde” (6 CFU) e “Natural Resources Management for Tropical Rural Development” (2 CFU). Le sue attività di ricerca comprendono: Agrometeorologia e agronomia, modellazione delle relazioni tra variabili meteorologiche e colture (crescita, sviluppo, produzione e qualità). Analisi e applicazione di modelli agrometeorologici per la simulazione della bagnatura fogliare su colture a canopy orizzontale e verticale. Studio degli impatti delle precipitazioni e delle tecniche colturali su erosione del suolo, runoff e lisciviazione; Sostenibilità ambientale, Life Cycle Assessment (LCA) e Water Footprint di diverse colture food e no-food e valutazione della sostenibilità delle filiere agroalimentari e agro-energetiche. Analisi del ruolo dell'agricoltura nella mitigazione dei cambiamenti climatici sia attraverso la riduzione delle emissioni di gas serra dei processi produttivi, e la produzione di energia rinnovabile; Agricoltura di precisione, dal 2010 collabora alle sperimentazioni in campo finalizzate allo sviluppo di modelli in grado di valutare e monitorare la variabilità produttiva del frumento attraverso l'uso di dati multispettrali, campionamenti a terra, e modellazione delle colture. Dal 2009 è Field Editor dell’Italian Journal of Agrometeorology ed è revisore per numerose riviste (Journal of Hydrology, European Journal of Agronomy, Biomass and Bioenergy, Italian Journal of Agrometeorology, Science of the Total Environment, Mitigation and Adaptation Strategies for Global Change). Collabora a numerosi progetti nazionali e internazionali in materia di modellizzazione delle produzioni agricole, valutazione degli impatti del cambiamento e della variabilità climatica sulla resa e la qualità delle produzioni, agricoltura di precisione, impronta idrica delle colture. È autrice di oltre 35 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali peer-reviewed.